Scoprilo subito!

 

Il fluoro è un minerale in grado di fornire robustezza e resistenza al tessuto dentale, oltre a contrastare gli attacchi della placca batterica.

Per anni infatti le gocce o le compressine di fluoro sono state considerate un elemento prezioso per la prevenzione delle carie dei bambini, ma secondo gli ultimi studi e le nuove indicazioni del Ministero della Salute, l’unico fluoro utile è quello contenuto nel dentifricio e usato in modo locale.

L’ impiego topico del fluoro fa sì che questo si leghi allo smalto dei denti e li protegga dalle carie senza danni.

E per arrivare a questo, bisognerebbe spazzolare i denti da latte non appena iniziano a spuntare.

fluoro_fonteDai 2 anni in poi, quando il bambino piano piano impara a lavarsi denti da solo, si possono utilizzare dentifrici contenenti 500 parti per milione di fluoro. Questo per impedire al bambino di ingerire troppo fluoro, correndo il rischio della fluorosi (= una malattia causata dall’ingerimento eccessivo di fluoro, che intacca lo smalto dei denti con delle macchie scure).

Prima dei due anni, i bambini tendono a “mangiare” la pasta dentifricia, deglutendola, di conseguenza consigliamo di lavare i denti senza dentifricio.

Dopo i 6 anni, consigliamo l’utilizzo di dentifricio con 1000 parti per milione di fluoro.

Il rischio di fluorosi è limitato ai bambini fino a 8 anni perché in quel periodo lo smalto ha completato la sua maturazione e non è più esposto ad eventuali effetti negativi del fluoro.

Attenzione che il fluoro è presente anche nell’acqua potabile, per cui consigliamo è bene verificarne la eventuale concentrazione.

Se per caso è già comparsa una prima carie in un dentino, bisognerà pensare a ridurre gli zuccheri e a migliorare l’igiene orale.

Si potrà eventualmente ricorrere ad applicare localmente un gel al fluoro, per opera del dentista, o a“sigillarli”, cioè ricoprire la parte masticante dei molari e premolari con una resina al fluoro che protegge il dente dai batteri.

Per ogni età quindi, c’è un modo corretto per fare igiene dentale e prevenire così le carie. Senza dimenticare una buona alimentazione che cerchi di ridurre l’uso degli zuccheri raffinati.

Chiedi al tuo dentista il modo giusto di fare prevenzione, per piccoli denti sani e forti e per un sorriso che duri tutta una vita!

kids-oral-health-it

Comments

comments